Per prenotazioni e informazioni sulle onde d'urto CHIAMARE IL NUMERO 070272692

CHIAMA

Onde d’Urto Focalizzate

Le onde d’urto focalizzate rappresentano una delle più moderne ed efficaci terapie non invasive nella cura di diverse patologie delle ossa, dei tendini e dei muscoli.

È utilizzata per le patologie dell’apparato muscolo-scheletrico, ad esempio nelle strutture osteo-tendinee come le calcificazioni muscolari e tendinee, e nelle fratture con mancata saldatura dei monconi ossei.

Cosa sono le onde d’urto

Le onde d’urto sono impulsi sonori che stimolano meccanicamente l’area infiammata da trattare. Attraverso un liquido steso al di sopra della zona interessata, le onde vengono trasmesse in sequenze rapide e ripetute. Ciascuna onda è determinata da un rapido picco di pressione positiva seguito da una fase di pressione negativa.

A seconda del tipo di infiammazione da trattare, il meccanismo di azione cambia notevolmente.

Nel caso di di strutture non vitali, come ad esempio i calcoli renali, quando investite dalle onde d’urto regolate a opportune energie, vengono frantumate e successivamente espulse in frammenti di minori dimensioni.

Nel caso in cui l’infiammazione colpisca tessuti viventi, come nel caso di tendinite alla spalla, le onde d’urto non provocano danni o distruzioni. Esse producono una serie di micro-traumi che fungono da micro massaggi per stimolare una serie di reazioni cellulari che conducono a un effetto antinfiammatorio.

Terapia e risultati

I benefici comportati dall’utilizzo delle onde d’urto sono molteplici.

Prima di tutto, la terapia favorisce l’aumento della vascolarizzazione nella zona colpita, grazie alla stimolazione da parte degli impulsi sulle fibre simpatiche. La conseguenza è la rimozione dei fattori infiammatori ed il rilascio di sostanze che stimolano la formazione di nuovi vasi.

A livello di tessuto osseo, in caso di fratture recenti, le onde d’urto producono un effetto simile; viene registrato un aumento della vascolarizzazione e la conseguente stimolazione alla formazione di nuovo tessuto osseo.

La riduzione del dolore è sicuramente il risultato  che il paziente percepisce immediatamente grazie questa terapia. Infatti, le onde d’urto impediscono la trasmissione dell’impulso doloroso mediante il rilascio locale di endocrine in grado di ridurre la sensibilità dolorifica. Attraverso la trasmissione delle onde d’urto le calcificazioni muscolari e tendinee, prodotte da traumi, spariscono.

La nostra azienda è leader nel settore della fisioterapia: Cagliari è la sede principale. Fra i diversi servizi, proponiamo visite fisiatriche al semplice costo di un ticket ASL; fra le nostre proposte della terapia strumentale, utilizziamo molto spesso la terapia con onde d’urto per il trattamento delle tendinopatie.

Le principali patologie applicate sono:

  • Gomito: epicondilite, epitrocleite;
  • Spalla: tendinopatie inserzioni, sindrome da impigement;
  • Ginocchio: tendinopatie del rotuleo e della zampa d’oca;
  • Pubalgie, Borsiti, Sperone calcaneare;
  • Caviglia: tendinopatie dell’Achille, apifisiti calcaneari.

Anche nel campo dell’estetica è applicabile la metodica non invasiva delle onde d’urto. Cellulite, grasso in accumulo su fianchi e cosce, pelle poco elastica e flaccida sono problematiche risolvibili grazie a questa tecnica. Attraverso la trasmissione di queste onde sonore viene applicata, nella zona con maggiore infiammazione dei tessuti molli, una percussione su di essi, provocando la rottura dei noduli di grasso. Inoltre, esse levigano la pelle e riattivano la circolazione, donando elasticità e stimolando la produzione di collagene.

Per ulteriori informazioni per la terapia delle onde d’urto focali a Cagliari, consultate il nostro sito Studio Fisioterapico Corona